We only supply the tyre. If there is a rim shown in the picture, it is for display purposes only.

Bridgestone Turanza ER 33

235/45 R18 94Y
Dimensione dello pneumatico
235/45 R18 94Y  Cambia 
Disponibilità
available
Tipo di pneumatico
So Pneumatici estivi
Indice di velocità
Y: Approvato  fino a 300 km/h
EAN
3286340654814
Numero dell'articolo
GI-R-249137GA
DEX
Recensione cliente
(4)
€ 141,49
+ € 2,81 Ecotax = € 144,30
Spedizione gratuita*
Tempi di consegna da 2 a 5 giorni lavorativi **
30 giorni diritto di reso
+ 4000 partner di montaggio
Acquistati frequentemente insieme:
  • Prezzo totale:
    € 605,10
    1 x Bridgestone Turanza ER 33 235/45 R18 94Y =
    € 141,49
    1 x Castrol 5 Litro Bidone =
    € 39,14

Tutti i pneumatici usati nella Formula 1 (F1) saranno forniti da Bridgestone, dal 2008 al 2010. Bridgestone Corporation è il primo costruttore di pneumatici installato in Giappone. Nel 1988 il gruppo si espande con l'acquisto di Firestone Tire.Tecnologia e sicurezza sono le parole chiave della filosofia del costruttore giapponese, che ha guadagnato il suo secondo posto sul mercato mondiale del pneumatico. Specializzato nella fabbricazione dei pneumatici fuoristrada, Bridgestone si impegna personalmente nello sviluppo delle gomme ecologiche, capaci di circolare con le peggiori condizioni climatiche. Da un pneumatico che porta la sua firma ci si può aspettare sia ad un buon uso su suolo bagnato, sia alla fascia di comfort o al sistema di riduzione di rumori, tutto 'fatto in casa'. Questa quasi ossessione di Bridgestone per l'innovazione gli ha valso molti premi in F1 corteggiato dalle marche più importanti, come Ferrari, Williams o Toyota. Oltre alle competizioni questo costruttore monta i suoi pneumatici su Audi TT, BMW Z8 e sulla nuova Mazda Miata MX-5.

Etichettatura UE pneumatici / Classi di efficienza

Con l’ordinanza no. 1222/2009, l’Unione Europea ha introdotto l’etichettatura UE degli pneumatici, a carattere impegnativo e identico per tutti gli stati membri dell’UE. Questa si applica nel caso degli pneumatici di autovetture, furgoni leggeri e pesanti, fabbricati dopo il 01.07.2012.
Gli pneumatici sono classificati nell’etichettatura dei pneumatici UE secondo tre caratteristiche di performance: l’efficienza del combustibile(lettere da A a G), l’aderenza a umido (lettere da A a G) ed esterna emissione rumore (decibel).

Non sono interessati dall’etichettatura pneumatici UE come segue: pneumatici rivestiti, pneumatici professionali Off-Road, pneumatici da gara, pneumatici dotati con dispositivi integrati per migliorare la trazione quali pneumatici con borchie (spikes), pneumatici di riserva del tipo T, pneumatici speciali per il montaggio sui veicoli immatricolati prima del care 1 ottobre 1990, pneumatici con indice di velocità massimale ammessa di 80 km/h, pneumatici con cerchioni avendo un diametro nominale inferiore o uguale di 254 mm oppure superiore uguale di 635 mm.
. Con questa ordinanza, l’UE intende promuovere, da una parte, l’efficienza economica ed ecologica nel traffico stradale e di far incrementare la sicurezza sulla strada e, d’altra parte, di offrire al consumatore più di trasparenza per ciò che riguarda il prodotto, servendo anche come aiuto attivo nel prendere delle decisioni in merito.

Gli specialisti mettono in discussione o il fatto che l’etichetta dello pneumatico UE rifletta troppo poche caratteristiche del prodotto. Gli pneumatici presentano molto più caratteristiche del prodotto, importanti e rilevanti per la sicurezza, quali lo slittamento sull’acqua, la stabilità di rullaggio, la durata di vita, le caratteristiche frenanti sulla strada carrozzabile secca e umida, il comportamento in condizioni invernali e.a.
I fabbricanti di pneumatici richiamano l’attenzione sul fatto che gli esiti delle prove svolte da varie istituzioni e riviste specialistiche restano ancora un mezzo molto importante d’informazione per il consumatore finale. Queste provano di regola non solamente le tre caratteristiche di prodotto, iscritte sull’etichetta dello pneumatico UE, ma anche fino a 11 altre caratteristiche del prodotto, rilevanti per la sicurezza.

Bridgestone Turanza ER 33 tyre review

Una media di 4 giudizi di prove
Stabilità sulla strada asciutta
Caratteristica di frenaggio sulla strada asciutta
Stabilità sulla strada bagnata
Caratteristica di frenaggio sulla strada bagnata
Stabilità su neve
Comodità
Rumore della gomma (interna)
Consumo della gomma
Consumo di carburante
Chilometri guidati 38.000

Informazioni su Bridgestone

Altissima qualità, sicurezza, sostenibilità e innovazione: questi i tratti distintivi di Bridgestone, leader mondiale nel settore pneumatici e gomma.

L’impresa produce pneumatici di fascia premium per autovetture, SUV/4x4, veicoli di trasporto, camion, autobus, motocicli, macchine edili e agricole. Per realizzare prodotti più sicuri e tecnologicamente innovativi, Bridgestone conduce attività di ricerca e sviluppo in tutti i settori.

Bridgestone annovera fra i suoi principali successi lo sviluppo della tecnologia Run Flat e gli pneumatici DriveGuard. In caso di foratura, questo tipo di pneumatici consente al conducente di mantenere il controllo del veicolo e di proseguire il viaggio indisturbato per un massimo di 80 km e con una velocità fino a 80 km/h. DriveGuard può essere utilizzato su quasi tutte le autovetture dotate del sistema di monitoraggio della pressione degli pneumatici (RDKS). Qui potete vedere lo spot ufficiale di Bridgestone DriveGuard:

Sostenibilità: Ambiente e impegno

Bridgestone eccelle non solo in sicurezza, ma anche dal punto di vista della sostenibilità. Nel 2015, Bridgestone è stata la prima azienda a realizzare uno pneumatico per autovetture composto in gomma naturale estratta dalla pianta di guayule. Bridgestone si è posta l’obiettivo di produrre tutti i suoi pneumatici esclusivamente da materie prime sostenibili entro il 2050. In qualità di leader di mercato e produttore di pneumatici più sostenibile, Bridgestone figura nell’indice di sostenibilità del Dow Jones.

Per Bridgestone l’impegno è una cosa seria: Bridgestone è protagonista soprattutto negli sport invernali. Con la sponsorizzazione dell’Audi FIS Ski World Cup, Bridgestone si propone di sensibilizzare gli automobilisti sull’importanza degli pneumatici invernali, l’unico sistema di sicurezza della vettura che entra effettivamente a contatto con la strada. Il 2017 vede già la settima partecipazione consecutiva di Bridgestone all’Audi FIS Ski World Cup in qualità di sponsor.

Bridgestone possiede 171 stabilimenti produttivi in 28 paesi, commercializza i propri prodotti in più di 150 paesi e impiega 144.000 dipendenti.

*IVA e spese di spedizione sono già comprese nel prezzo. Italia.
**Più del 90% dei nostri ordini arriva al cliente entro i tempi di consegna previsti.
x
Usiamo i cookie. Utilizzando la pagina acconsente al loro impiego.
OK